Medicina estetica

La chirurgia estetica è una branca della chirurgia plastica che ha l’obiettivo di modificare e migliorare, attraverso interventi chirurgici mirati, alcune zone del corpo umano. Si tratta, dunque, di operazioni che servono a eliminare, in maniera totale o parziale, i difetti fisici del paziente. Il chirurgo estetico aiuta il paziente a sentirsi a proprio agio con il corpo, ritardando l’invecchiamento e contribuisce a sviluppare una maggiore sicurezza in sé stessi, aiutando a raggiungere non solo un equilibrio fisico ma anche psicologico.
La medicina estetica, invece, non utilizza operazioni chirurgiche per rallentare l’invecchiamento o correggere i difetti fisici del paziente. Il medico estetico lavora attraverso trattamenti poco invasivi che dipendono dall’inestetismo che il paziente vuole combattere. Fra le tecniche utilizzate troviamo alcune come la radiofrequenza, i trattamenti laser, i filler e la biorivitalizzazione. Rispetto alla chirurgia estetica, i risultati della medicina estetica sono meno duraturi ma possono essere ripetuti nel tempo per mantenere gli effetti. Tuttavia, i costi sono più contenuti e i rischi sono minori rispetto a un intervento chirurgico.
Effettuiamo consulenze per la chirurgia platica.